Abruzzo a due ruote

Avete mai pensato di scoprire i molteplici volti d’Abruzzo in bicicletta? Dalla montagna al mare tanti percorsi per convivere con le meraviglie naturalistiche del territorio.

L’esperienza di biking è rivolta a tutti, dai turisti che vogliono scoprire il paesaggio, alle persone locali che vogliono approfondire il loro “mondo” .

L’itinerario è caratterizzato da percorsi su strada che permettono di vivere in sella tutti i piaceri paesaggistici e culturali della regione, dai parchi fino alle zone costiere.

Un modo differente per guardare da altre prospettive l’Abruzzo in quasi tutte le sue particolarità… un vero e proprio “viaggio ecologico”.

La bicicletta è un mezzo che nel tempo è stato utilizzato sempre meno e per questo motivo diverse comunità o enti sono entrati nell’ottica di aumentare l’uso di queste ultime in modo da offrire una valida ragione in più per approfondire la conoscenza del territorio.

L’ambiente è vario, per cui le caratteristiche tecniche da tenere a mente per i percorsi sono:

  • Abbigliamento adatto
  • Gradi di difficoltà
  • Bicicletta adatta (consigliata una mountain bike o una e-bike facilmente affittabile)

I luoghi prescelti in Abruzzo  possono essere raggiunti attraverso la maggior parte dei mezzi esistenti, poiché le strade ne consentono il tragitto.

Un esempio di itinerario suggestivo è quello che parte dalla zona costiera di Pescara fino alla parte alta della Majella.

Programma:

Il tratto da percorrere in bici è di circa 65 Km, partendo dalla costa di Pescara fino al Bivio del Blockhaus (2142 m) dopo Passolanciano con un dislivello di oltre 1500 m.:

  • Pescara / Scafa: Km 34
  • Scafa / Lettomanoppello: Km 6,5
  • Lettomanoppello / Passo Lanciano: Km 11,4
  • Passo Lanciano / Majelletta-Blockhaus: Km 11,0.

Questo tragitto permette di apprezzare sia il mare che i paesaggi montani e prevede diversi punti di sosta.

Se non avete a portata di mano la vostra bici o se volete cimentarvi in quest’esperienza per la prima volta potete rivolgervi a uno dei diversi enti presenti nella zona e affidarvi a organizzatori esperti.

Mappa:

Il percorso è tracciato in blu;

Con escursioni più impegnative sono possibili eventuali pernotti per godere ancora di più della fantastica esperienza “nella natura”.

Moltissimi altri itinerari permettono di avere esperienze simili a questa e diversi siti consultabili online contengono le informazioni necessarie.

Le esperienze in sella sono avventure imperdibili  in quanto ottimi metodi per affrontare la realtà in maniera diversa e approfondire al meglio la conoscenza di se stessi.

“La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l’equilibrio devi muoverti.” (Albert Einstein)